23 aprile 2012

L'importanza dei dettagli


Buongiorno amici e ben ritrovati. Avete passato un buon fine settimana? Ieri ho tenuto il secondo corso di tecnica shabby della stagione. Gigi ed io (questa volta è venuto anche il mio aiutante personale), ci siamo svegliati all'alba per essere a Castiglione Olona intorno alle 8.00 di mattina. Il Castello di Monteruzzo è stata la location che ha fatto da sfondo ad una splendida giornata. Un gruppo di venti ragazze hanno lavorato sodo, carteggiando, pitturando e chiacchierando come se fossimo state vecchie compagne di scuola. E' incredibile questa cosa ed ogni volta ne rimango piacevolmente stupita. Non ci sono barriere tra di noi, si ci confida, si ride a crepa pelle e la giornata vola. Molto presto vi mostrerò la giornata con un bel reportage fotografico. 

Questo lunedì sono di buon umore e niente come i nuovi arrivi di Shab mi fanno venire la voglia di arredare la mia casetta. Se solo fosse pronta. Ma non dovrò aspettare tanto tempo per divertirmi e cominciare a decorare con ogni sorta di complemento, la mia casa...giusto due mesetti e per l'estate traslocheremo. Per ora non mi rimane che sognare ad occhi aperti e immaginare ad esempio dove potrò mettere quello splendido orologio da parete con i numeri romani, oppure decidere se quel porta foto a forma di cuore, sta meglio nella cameretta delle bimbe oppure nello studio, ricoperto dalla mia collezione di biglietti da visita. Eccovi un piccolo assaggio dei nuovi prodotti. L'intera nuova collezione la potete trovare cliccando qui.


Penso che i dettagli molto spesso, facciano la differenza. E' importante saper scegliere gli oggetti che stiano bene con l'ambiente che ci circonda e saperli mixare tra di loro. Soprattutto quando si cerca di arredare la propria casa in stile shabby, si corre il rischio di cadere nella finzione del romanticismo, volendo ostentare e sbagliando a calibrare colori e soprattutto i complementi che hanno il compito invece di risaltare la bellezza dell'ambiente. 

Lo stile shabby è uno stile semplice e dai colori sobri (per la maggior parte delle volte) ed è subito capace di scaldare una stanza. Ma se non si sa "prendere a giusti dosi", quasi come fosse una medicina, si crea uno stile fasullo che nulla ha a che fare con lo stile che ha fatto innamorare tante di noi, me in primis. Come dicevano i nostri nonni "il troppo stroppia". Ricordarsi di questo detto è cosa saggia. Penso che possa valere in ogni situazione.


Ricordate, il motto di Shab dice: "The best things in life aren't things"!


~  Shab  ~
per informazioni: info@shab.it

potete trovarlo anche su:


6 commenti:

  1. Il tuo blog mi sara' di grande aiuto e ispirazione nei prossimi mesi! anche io devo arredare una nuova casa e adesso devo 'solo' convincere mio marito che lo stile shabby chic e' proprio quello giusto.
    I tuoi suggerimenti sono proprio preziosi!
    Ciao
    Elena

    RispondiElimina
  2. questi accessori sono bellissimi,buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Hi, this is so nice. I really enjoy your blog.

    Regards from Norway.

    RispondiElimina
  4. Ciao bella, quando mi venite e trovare ?

    RispondiElimina
  5. Bellissimo questo shop. Finalmente anche in Italia si riesce a trovare negozi come questo. Grazie della segnalazione
    Chiara

    RispondiElimina
  6. ciao Sarah complimeti sempre bellissime immagini molto carine e nuove, sono d'accordo per i dettagli, fanno la differenza, ciao grazie auguroni rosa a presto.)) buona giornata.))

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails