30 novembre 2012

Da Firenze a Torino

Mémoires de Noel, una certezza. Non è semplicemente un mercatino. Per gli amanti dello stile shabby & co è IL mercatino per eccellenza. La seconda edizione ha visto raddoppiare gli espositori ed anche se di primo mattino le nuvole nere su Firenze ci hanno fatto spaventare, per tutto l'arco della giornata un tiepido sole ci ha tenuto compagnia. C'è solo un difetto in questo mercatino così speciale, che dura solamente un giorno. Pensate che quest'anno, perfino chi non è potuto venire a farci visita, poteva assistere tramite lo streaming andato in onda dalla pagina facebook del Valdirose Charming Rooms

Tra l'altro quest'anno ho trovato veramente difficile frenare la mia voglia compulsiva di shopping...e come potevo con tutte quelle delizie esposte a fianco a me? Il primo giro è stato di perlustrazione, ma non sono riuscita nemmeno ad arrivare alla terza bancarella che sono corsa indietro alla mia postazione a prendere il portafogli. Quest'anno ho conosciuto un sacco di nuove persone e rivisto vecchi amici. I loro sorrisi sono sempre capaci di scaldarmi il cuore. Così quando ho rivisto dalla scorsa estate Annarita e Daniele (sorella e fratello entrambi iscritti ad un mio corso di tecnica shabby), mi è salito quel luccichio agli occhi difficile da contenere. Persone splendide veramente. Mi spiace solo di non aver avuto più tempo per chi è passato per farmi un saluto: Laura, Monica, Gianlidia, Valentino, Mariarita, Diana, Camilla e sicuramente chissà quante persone scorderò di nominare. 


Anche il viaggio in macchina è stato esilarante. Sara, Simonetta, Anna ed io...e tutte le nostre "cosine" (comprese le valigie con il cambio per la notte), stipate nella mia macchina. Avete presente la borsa di Mary Poppins quando davanti ai bambini cominciava a svuotarla? Ecco, immaginate una scena simile. Arrivate nel pomeriggio di sabato, cominciavamo a scaricare la macchina e gli oggetti sembravano aumentare anzichè diminuire. Fortuna che il viaggio di ritorno è stato decisamente più leggero.

Prometto che appena avrò un attimo di tempo, vi mostrerò il bottino acquistato. Ho conosciuto davvero delle grandi donne e sarà un enorme piacere farvele conoscere. Artiste in ogni centimetro del corpo. Donata con le sue creazioni in filo di ferro, mi lascia ogni volta a bocca aperta. Daniela con il suo brocantage è stato un vero colpo basso. Quando le passavo a fianco era impossibile resistere e stessa cosa vale per Francesca. Ho avuto l'occasione di conoscere Jennifer e toccare con mano le sue creazioni...una vera meraviglia. Perfino Cata, andata ad abitare a migliaia di chilometri era presente con delle bustine una più bella dell'altra. E figuriamoci se me le sono fatte scappare! Non so se si terrà la terza edizione di Mémoires de Noel, ma una cosa è certa: io mi prenoto fin da ora!


Questo che verrà sarà per me un altro weekend magico. Sono stata invitata assieme ad altre blogger provenienti da tutta Italia e dalla Francia alla scoperta di Torino. Qualcuno di voi è mai stato a Torino? Io ancora no, ma una cara amica che lavora in centro, non fa altro che raccontarmi delle bellezze che nasconde questa città.  Così sabato mattina partirò armata di macchina fotografica e sarà il mio turno di scoprire la capitale del gianduiotto. Un bel tour organizzato mi attende: un giro nel centro storico della città ed un pranzo prenotato nel Ristorante Arcadia (mi hanno detto che si mangia benissimo!). Nel pomeriggio ci attende un workshop tenuto dal flower designer Marco Segantin che ci illustra come realizzare una ghirlanda natalizia. Visiteremo le cucine reali di Palazzo Reale e faremo una pausa caffè nella Caffetteria Reale. 

La giornata ancora non è finita perché ci attende uno spettacolo acrobatico firmato "Cirque Carillon Clown Song". Per la serata invece sarà organizzata una cena in movimento. Pensate saliremo sul tram storico attrezzato a ristorante ed assaporeremo il meglio della cucina piemontese. E dopo tutto questo penso che crollerò in albergo, mi dovranno raccogliere con il cucchiaino! Il giorno seguente visiteremo la mostra dedicata alle opere di Edgar Degas e nella tarda mattina faremo visita ad un laboratorio di una famosa Sweet Designer che ci illustrerà le tecniche ed i segreti della sweet decoration. La visita alla Cesteria Barbieri chiuderà il tour. Che ve ne pare? Io non vedo l'ora di partire.



23 commenti:

  1. Sarah... che fine settimana, uno più emozionante dell'altro! La valigia è già pronta per Torino, un'altra bella avventura e altro divertimento ci attendono!
    non vedo l'ora, a domani
    s

    RispondiElimina
  2. Cara Sara,

    é la prima volta che scrivo sul tuo blog, anche se in realtá é da tempo che ti seguo!
    Forse perché il post di oggi che parla della mia cittá che visiterai per la prima volta durante le feste natalizie, mi ha suscitato un po di invidia. Sí perché anche se vivo lontano e a Natale ritorneró per festeggiare con i miei, mi manca un po l'atmosfera natalizia che si respira a Torino..il freddo, la cioccolata calda nei bar, le bancarelle natalizie, le luci di natale..da quanto racconti farai proprio un bel tour che ti permetterá di conoscere un po meglio questa cittá riservata e poco conosciuta!
    Allora buon viaggio, buona scoperta..e mi raccomando copriti bene!

    RispondiElimina
  3. Ciao Sarah! Io conosco benissimo Torino perchè mio marito ci ha vissuto molti anni e, all'epoca, mi rifugiavo settimane intere a studiare (facevo ancora l'università). E' davvero una città magica, bellissima, divertente. L'ho girata in lungo e in largo e ci sono tantissime meraviglie. Vedrai che ti piacerà. E poi è vero, il NAatale è il momento più bello. La città si veste a festa ed è vera magia. Buon divertimento per il tuo week end spaciale.
    vale

    RispondiElimina
  4. Torino è una città bellissima, magica, e nel periodo natalizio ancora di più. Sono a soli 60 km. da Torino e ci vado spesso. Mi ricorda molto Parigi. Vedrai che sarà indimenticabile.

    RispondiElimina
  5. ciao sarah,io sono di torino,veramente di Caselle dove c'è l'areoporto,arrivi all'areoporto per caso? posso venire ad aspettarti come le fan urlanti delle star con i cartelloni e sbracciarmi per chiedere un autografo?????
    volevo dirti che torino è una città magica,davvero! ne rimarrai stupita,e viaggia col naso all'insù,scoprirai migliaia di particolari magnifici che abbelliscono le facciate dei vecchi palazzi meravigliosi che troverai ! Vado spesso all'arcadia e si mangia bene e il locale è davvero il pezzo forte!!
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  6. Non posso negare una " punta" di invidia per la tua prossima trasferta torinese, la città la conosco un pochino e la trovo strepitosa, si respira un'aria mitteleuropea, lontana mille miglia da quella della mia città'. Che dire poi del tour de force gastronomico-culturale? Sarà davvero meraviglioso, aspetto di vedere il reportage. Eli

    RispondiElimina
  7. Ma che bellezza! Sarà un weekend bellissimo a Torino!

    Fra

    RispondiElimina
  8. Sono troppo felice anch'io di averti conosciuta dal vivo..magari la prossima volta per qualche chiacchiera in più!
    Un saluto da me alla Bambi! ;-)

    RispondiElimina
  9. ciao SArah, ti ho scritto su FB, che Torino non è il Polo Nord! non ti offendere eh..? Io abito appena fuori città e ci sono vissuta per tantissimi anni; vedrai è bellissima, e se avrai la fortuna di avere giornate limpide si vedranno le montagne che la circondano! Il fine settimana che hai in programma è meraviglioso, quasi quasi ti invidio.. Ti auguro un buon soggiorno e poi facci sapere !

    RispondiElimina
  10. Vedrai che Torino è veramente bellissima...noi abitiamo vicino ed io ho studiato lì all'università,così pure le mie figlie...a natale poi ha una magia tutta sua...attenta però,domani è prevista neve,nevischio...quindi ancora più bella ,ma pure parecchio fredda..Ma ,sono sicura,il tuo entusiasmo e le cose interessanti che ti attendono ti scalderanno!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. wow!benvenuta! sono fellice che vieni nella mia torino! vedrai, ti piacera'!
    un caro saluto da vanda (ricordi al memoire de noel dell'anno scorso ?)

    RispondiElimina
  12. Sono troppo contenta di averti conosciuta di persona!!
    Goditi il weekend che si prospetta strepitoso!
    A presto,

    Camilla

    RispondiElimina
  13. Cara Sarah, ti ho conosciuto ed ammirato Domenica a Valdirose, sei molto brava, un caro saluto dal mio bosco daniela

    RispondiElimina
  14. wow come ti invidio... io sono di torino ma non abito più là perchè mi sono trasferita a Brescia... e mi manca tantissimo, soprattutto durante le feste di Natale perchè la città è illuminata a festa... vedrai che ti divertirai e potrai ammirare dei luoghi speciali. buon w.e.

    RispondiElimina
  15. :-(((((( tristezza infinitaaaaaa :-((( Sono stata invitata anch'io a Torino ma ahimè non posso esserci! Sarebbe stata l'occasione perfetta per conoscerti Sarah! :-(((( Uffaaaaaaaaaaa!!!!!

    RispondiElimina
  16. Giri come una trottola e trovi anche il tempo di traslocare, fare corsi, organizzare stend alle fiere e quante altre cose ancora. Sei una vera forza! Buon w-e allora, divertiti!
    Silvana

    RispondiElimina
  17. Deve essere stata una domenica da sogno, vi ho pensato e 'invidiato' tanto ;)
    Grazie alle foto ho potuto assaporare un po' di quella magica atmosfera...tutte davvero bravissime!
    Io abito a Torino, peccato sono a casa ko sennò mi avrebbe fatto davvero piacere venire e magari riuscire a vederti dopo aver sognato per anni un momento simile!
    Sono sicura ti piacerà la città, la cena sul tram unica come sono sicura, lo sarà la tua giornata!
    Buona permanenza qui e buona domenica :)
    Bacioni
    Serena

    RispondiElimina
  18. Da buona piemontese, adoro Torino. E' una città meravigliosa, la Mole Antonelliana, Palazzo Madama, Piazza Castello, Piazza S. Carlo.. Ogni volta si scopre qualcosa di nuovo. Non dimenticarti di assaggiare il "BICERIN".. Ciao ne..
    Paola :-)

    RispondiElimina
  19. A volte penso che dovrebbero fare santo a "BloGGER"... quanto sono felice di averti conosciuto atraverso il tuo blog...
    Buon viaggio SaraH! Torino è meravigliosa per me è come la Parigi Italiana!
    Un beso
    Cata, desde el Tropico!

    RispondiElimina
  20. Che invidia pensarti a Torino quando per un soffio ci potevo essere ache io!!!!

    Mannaggia....spero tu ti sia divertita anche per me!

    RispondiElimina
  21. Accidenti, mi sono accorta che non ti vengo a trovare da una vita. Però vedo che nel frattempo ne sono successe di tutti i colori, a partire da quelli tenui e bellissimi del Memoire, dove so che hai fatto faville (poteva essere altrimenti?). Mi dispiace non essere riuscita a venire, ti avrei rivista con piacere.

    Un abbraccio

    Viviana

    P.S. Come procede la nuova, bellissima casetta? Ti sei sistemata bene? Stai contenta? :-)

    RispondiElimina
  22. Inviiiidia!
    Divertiti, studia, impara e poi riferisci!
    :)

    RispondiElimina
  23. Io spero proprio che ci sia una terza edizione e non voglio mancare!!! ^_^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails