17 dicembre 2012

Torino una città da scoprire


Alcuni giorni fa vi ho raccontato del mio weekend torinese ricordate? Vi ho promesso che avrei scritto un post in cui avrei "svelato" alcuni indirizzi di posticini assolutamente da non perdere per chi visita questa bellissima città per la prima volta, ma non solo; molto spesso gli abitanti del luogo non sono a conoscenza di "quel negozio" aperto da poco, oppure perché situato in una via opposta da dove si abita. Torino è una grande città ma facile da girare. Il suo centro è come una scacchiera. Le strade sono ortogonali tra loro e non c'è il rischio di perdersi. E' come un dedalo di parallele e perpendicolari. Bando alle ciance, eccomi qua, con il cuore ancora pieno di emozioni e bei ricordi, pronta a mostrarvi i negozi e le boutique più belle del capoluogo piemontese. Pronti per un tour virtuale assieme a me? 

Il primo negozio che mi è rimasto nel cuore, è l'Atelier Fleuriste di Marco Segantin. Flower designer dai modi scherzosi, allestisce dalla cerimonia più informale a quella più elegante. Con maestria renderà speciale le composizioni floreali che daranno un tocco di unicità al vostro matrimonio. Nel suo laboratorio potete trovare una vasta scelta di profumi, decorazioni per la casa ed ovviamente fiori, fiori e ancora bellissimi fiori. Ho potuto ammirare il suo lavoro, durante un workshop in cui ha realizzato una ghirlanda natalizia, semplice ma molto bella davvero. 

::  Atelier Fleuriste  ::
Galleria Subalpina 9


Dalle composizioni di fiori ai cupcakes. Claudia Lotta apre nel 2011 la bakery. Allieva della più talentuosa cake designer di Londra - Peggy Porschen - e della più illustre scuola americana di cake decorating, spinta dalla passione ed incoraggiata dall'entusiasmo suscitato, crea la sua Academy dove insegna le tecniche di decorazione agli appassionati e propone corsi di vario genere. Ha creato una linea di oggettistica ispirata al mondo del cake decorating e dei cupcakes tanto che appena di varca la soglia del suo negozio, si ha la sensazione di essere all'interno di una grande torta candita. I colori pastello e le righe alle pareti sprigionano tanta allegria, un posticino davvero incantevole.

::  Claudia Lotta  ::
sweet designer
Via Alfonso Bonafous 7



Uno dei negozi (anche se chiamarlo negozio sembra quasi voler sminuire questo posto incantevole), è Floris House. L'ingresso ci ha accolti con un grandissimo albero di Natale completamente decorato nei toni del bianco e dell'argento. Situato all'interno di Palazzo Marenco, troverete molti ambienti ad accogliervi: tesori profumati, creme ricercate, composizioni floreali in seta, piante e decori chic...trés chic. Inoltre all'interno vi è Floris Cafè dove un bancone e dei tavolini dall'aria tipicamente parigina regalano all'ambiente quel tocco di classe in più. 

::  Floris House  ::
Via Cavour 16
Palazzo Marenco


La magia di Torino fa sì che nel cuore del centro storico si respiri aria di Marocco. All'Hafa Cafè tutto questo è possibile. Ho potuto apprezzare la vera cucina marocchina (non avevo mai mangiato nulla di cibo marocchino in vita mia e sono rimasta a bocca aperto...nel vero senso della parola, perché non facevo che rimpinzare le fauci), grazie a Simonetta che ha voluto farmi conoscere la sua amica Milly, proprietaria di questo posticino, da visitare assolutamente. Gli aperitivi sono una cannonata. Inoltre all'interno del locale vi è un piccolo negozio che raccoglie i tesori del Marocco: articoli per la casa, libri, tazzine, teiere, gioielli artigianali, cuscini, stole, davvero un sacco di cosine. Potevo non comprare qualcosa? Ovviamente no! Anch'io mi sono lasciata tentare ed ho portato a casa due porta candele ed un "cestino" lavorato interamente con il fil di ferro, una meraviglia.

::  Hafa Cafè  ::
Via S.Agostino 23c


Un posticino dove perdersi, nel vero senso della parola è la famosa Cesteria Barbieri. Nasce come cesteria ma entrando oggi nella bottega sono infiniti gli oggetti per la casa raccolti in giro per l'Europa che troverete. Provengono soprattutto dalla Francia, dal Belgio e dalla Danimarca. E' un punto di riferimento per chi ama lo stile country, shabby e provenzale. Ceste e cestini, lanterne in alluminio e legno, servizi da tè, nidi e mangiatoie per uccellini trovano posto tra tavoli e sedie in ferro di cari colori, arredo bagno e un mondo aperto su tutto ciò che riguarda il giardinaggio. Non ho potuto non acquistare e sono uscita con il mio bel sacchetto pieno di belle cosine. La prossima volta che andrò a Torino, noleggerò un furgone!

::  Cesteria Barbieri ::
Corso Casale 16


Niche maison è una piccola bomboniera. Una finestra luminosa che si apre immaginariamente sulla Parigi degli inizi del 900'. Due piani di luccichii, paillettes, ceramiche, cristalli sapientemente intrecciati, esibiti con tale estro che lo sguardo si perde. Profumi di spezie e fiori accolgono i clienti già dalle ammiccanti vetrine. Tutti i cinque sensi vengono coinvolti da questa magica atmosfera. Una piccola perla dove entrare e lasciare correre lo sguardo ovunque. Ma perché non esistono negozi del genere a Genova? Anche se fose pensandoci bene, per il mio portafogli è tutto di guadagnato.

::  Niche Maison  ::
Via Giolitti 2


Ho tenuto per ultimo questo negozio, questa meraviglia di negozio perché mi ha non appena varcata la soglia, ho avuto un colpo al cuore. Abbiamo fatto chilometri a piedi pur di trovarlo ma ne è valsa la pena. Avete presente la faccia da pesce lesso? E' stata più o meno la mia espressione per i primi dieci minuti da quando sono entrata dai Bagni Paloma. Ho pensato che se mai trovassi una lampada di Aladino, un desiderio sarebbe quello di aprire un negozio come questo. Innanzi tutto nasce in una vecchia autorimessa di 100 mq con tre vetrine su strada e un grande passo carraio vetrato sul retro e già questo è di per sé così affascinante. Dai mobili - rigorosamente acquistati nei mercatini in giro per il mondo - all'abbigliamento scelto e curato. Si può trovare dal detersivo per i piatti al pepe nero agli acquerelli in foglio giapponesi. Dalle candele del ceramista parigino Astier de Villatte agli oggetti dai marchi selezionati con ricercatezza come ad esempio le scarpe fatte a mano, i pantaloni con bretelle alla Charlie Chaplin, i borsoni di pelle ed una scelta davvero originale di gioielli fatti a mano. Il tutto sapientemente condito da pezzi di arredo in stile vintage che danno sicuramente quell'aspetto eclettico che adoro. Le pareti del camerino sono state ricoperte da immagini, disegni, foto e scritte di ogni tipo. Sembra una piccola opera d'arte. A fianco di esso vi è il divano più bello del mondo. Eh lo so, ho gli occhi a cuore. Avessi potuto mi sarei portata a casa mezzo negozio! Viva Torino!

:: Bagni Paloma  ::
Via dei Mille 30d

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use whitout permission


6 commenti:

  1. Non sono mai stata a Torino in vita mia. In molti mi hanno detto che è una città bellissima, più di quanto si possa immaginare.
    Ma con questi tuoi indirizzi mi hai fatto venire una voglia tremenda di programmare un w-e fuori porta!
    grazie e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  2. Grazie Sara perché nonostante sia di Torino vivo all'estero e mi sono persa ormai le novitá degli ultimi tempi. Rientro giusto questo weekend per il Natale in famiglia ed i negozi che hai selezionato sono veramente particolari e ricchi di charme...insomma perfetti per fare gli ultimi regali (o auto-regali :)). GRazie per condividere le tue bellissime scoperte!
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  3. Che negozietti meravigliosi, mi piacerebbe proprio vederli dal vivo.
    Un saluto
    Serena

    RispondiElimina
  4. Hai fatto proprio un bel giro, sei riuscita a scovare alcuni dei più bei negozi della città!
    Un saluto
    Irene

    RispondiElimina
  5. Questo post me lo salvo tra i preferiti :) ho visto Torino una volta sola e non vedo l'ora di tornarci, è una città così elegante e da scoprire, molto bella!
    Buon Natale :)
    xxx

    RispondiElimina
  6. Vivo a Torino da qualche anno e ci ho messo un po' a scoprire tutti questi posticini...sei riuscita ad unire in questo post davvero il meglio di una città meravigliosa quale Torino è! Brava!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails