11 febbraio 2013

Nuove date, nuovi corsi


Buongiorno amici, da poche settimane ho comunicato le nuove date dei Corsi di Tecnica Shabby e nelle molte email che ricevo, noto spesso i soliti dubbi e le solite paure. Oggi vorrei fare un pò di chiarezza e farvi capire cosa vi aspetterà se deciderete di iscrivervi ad uno dei miei corsi. Il corso ha l'intenzione di insegnare le regole basi dello stile shabby, una speciale tecnica decorativa nata in Francia all'epoca di Luigi XV. E' uno stile di arredamento caratterizzato da colori chiari e dell'aria vagamente romantica. Il mobile della nonna dimenticato in soffitta, diventa il protagonista della giornata e riprenderà vita grazie al restyling che affronteremo assieme. Passo dopo passo, riuscirete a trasformare il vostro oggetto/mobile e alla fine del corso, sarete in grado di mettere in pratica ciò che avrete appreso durante la lezione. Il corso è adatto a principianti e a tutte quelle persone che non hanno mai avuto il modo di sperimentare le proprie capacità nelle arti manuali. 

Ogni corso ha la durata di una giornata. L'incontro si tiene verso le ore 9.30 e si lavora assieme fino alle ore 17.30-18 circa. In questo modo riuscirete a portare a casa il vostro piccolo mobile finito. Sarà una giornata di lavoro e chiacchiere e le ore passeranno senza neanche accorgervene. Non importa che siate principianti o meno, l'importante è la voglia di imparare una cosa nuova...al resto penserò tutto io! :) Sono orgogliosa di dire che durante i miei corsi si può gustare dell'ottimo cibo e le pause break sono stuzzicanti e golose. Sono affiancata da esperti del settore che si occupano di soddisfare i palati più fini. Oltre al pranzo, durante una giornata di corso, ci sarà un dolce benvenuto e ad una ghiotta merenda. Insomma lo ammetto: durante la giornata si lavora tanto ma si mangia anche tanto!

Il corso è comprensivo di tutto il materiale e prevede pennelli, impregnate, pittura (di vati colori), guanti, paraffina, carta a vetro di varie misure, cera per lucidare, panni e stucco per legno. Insomma tutto l'indispensabile per muovere i primi passi e imparare la tecnica shabby. Inoltre a fine corso, verrà rilasciata una speciale dispensa che vi aiuterà a realizzare a casa vostra due progetti in stile shabby. Una sorte di vademecum che vi guiderà passo a passo e vi svelerà i "segreti" e qualche trucco, per comprendere al meglio questa tecnica di decorazioni.


Vi ricordo che sto organizzando le date per la Toscana, Perugia, Verona, Padova e Bologna. Se volete essere avvisati delle novità riguardanti i corsi di tecnica shabby, iscrivetevi alla Newsletter di Shabby Chic Interiors per non perdervi nemmeno un aggiornamento. Ecco i prossimi incontri in cui potrete iscrivervi: 


Per iscrizioni e informazioni: sarahtognetti@yahoo.it


Il 16 e 17 Febbraio e cioè il prossimo fine settimana sarò ospite presso lo stand di Shab, alla Fiera Creattiva di Bergamo e terrò dei corsi dimostrativi di tecnica shabby. Vi illustrerò mettendo in pratica, le tecnica basi dello stile shabby, come ottenere il migliore risultato sulle varie superfici di lavoro come il legno ma anche il metallo. E' importante capire che per ogni superficie, occorre un trattamento diverso. Se ad esempio per il metallo mi comporto in un modo, non mi comporterò alla stessa maniera per il legno e nemmeno per il cartone. Penso che, il capire che tipo di legno si ha davanti e programmare il giusto percorso di lavoro, è la cosa principale per ottenere un buon risultato. Fatto questo si è già a metà strada.

Il 2 e 3 Marzo sarò a Milano e il 9 e 10 Marzo sarò a Torino presso il bellissimo Palazzo Graneri della Roccia dove ha sede il Circolo degli Artisti. Una location davvero suggestiva, una cornice splendida ma per questo devo ringraziare fortemente una cara amica che ha organizzato l'evento in ogni piccolo dettaglio, grazie Antonella, grazie di cuore. Spero di aggiornarvi presto con le nuove date dei corsi di tecnica shabby. Bye bye!

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use whitout permission

Corso di Tecnica Shabby del 2 Giugno 2012 - Mantova


14 commenti:

  1. Ciao sarah, ho partecipato a uno dei tuoi corsi nel 2011.. mi hai aperto un mondo nuovo!! Ho solo una domanda: ho cercato di shabbare altri mobili il problema e' che nn riesco a trovare la tonalita' di bianco utilizzata al corso...mi puoi dire il nome? Un abbraccio grandissimo. Ilaria.

    RispondiElimina
  2. Che bel ricordo il corso di Mantova! Una giornata spensierata che ci ha fatto dimenticare quei maledetti terremoti! ho imparato tantissimo dal tuo corso Sarah! Te ne saró grata x sempre! .... sai peró che incontrato anche io la difficoltà di far riprodurre i colori usati. Ho cambiato vari colorifici ma nemmeno provavano ad usare il tintometro tanta era la voglia di aiutarmi! Lo so che forse rientra tra i tuoi segreti professionali ma se un giorno pensassi di svelare i codici dei tuoi colori stupendi facci un fischio ;-) un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Stavo rileggendo il mio messaggio.... Perdonami la sfacciataggine Sarah! Sono stata un pó..... diciamo......caprona!!!....è che se avessi un negozio farrow e balls vicino nn te lo avrei chiesto ma sai che ho girato minimo 8 colorifici con la cartellina colori in mano senza risultato.... Uno addirittura mi ha detto che secondo lui era meglio che la buttassi tanto nn avrei trovato nessuno in grado di copiarli :-( sfacciato ma purtroppo questa è la dura realtà
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Io non vedo l'ora che sia il 3 marzo! ;) ...
    Un bacione, Camilla

    RispondiElimina
  5. Eccoci al corso di Mantova! Che bei ricordi (caldo a parte). Troppo belli i tuoi corsi!

    RispondiElimina
  6. Ciao Ilaria, allora il bianco è bianco non ha un nome particolare quello che utilizzo io. La marca è la stessa che abbiamo utilizzato al corso. Non avrai problemi a trovarla, altrimenti scrivimi una mail e vediamo cosa possiamo fare.

    Ely non ti preoccupare, ci mancherebbe non sei stata assolutamente caprona...ihih! :) Il fatto è che io non ho i codici e anche se li avessi andrebbero bene per il tintometro che ha il mio rivenditore, capisci? Ogni tintometro è diverso e usa dei programmi differenti, non è facile. Per questo al corso vi ho fatto tutta quella "pappardella". E comunque lasciamelo dire, ma il caprone è quel signore che ti ha detto di buttare la cartella colori. Qui a Genova non ho nessun problema, quindi non vedo perché nella tua città deve essere il contrario...misteri della vita! ;)

    Sarah

    RispondiElimina
  7. Ciao volevo augurarti Buon San Valentino e per questo ti ho menzionata nel mio post :
    http://infinitartepaky.blogspot.it/2013/02/per-tutti-quelli-che-per-scelta-o-per.html
    Kiss kiss
    Paky

    RispondiElimina
  8. Ciao Sarah.... attendo con ansia le date di Verona : ))

    RispondiElimina
  9. Ciao Sarah,
    mi piacerebbe tanto partecipare...
    Hai ancora posti per il 28 aprile a Varese?

    RispondiElimina
  10. CIAO SARAH VORRESI AVERE DELLE INFORMAZIONI SUI CORSI A GENOVA E ANCHE I COSTI SE E POSSIBILE GRAZIE TANTE !!!!!!!

    RispondiElimina
  11. ciao! ti leggo sempre, ma non scrivo mai! a quando il corso a Padova??

    RispondiElimina
  12. Ciao Caina,
    per Padova ci sto lavorando. Ti consiglio di iscriverti alla newsletter di Shabby Chic Interiors in modo da essere sempre avvisata sulle novità riguardanti i corsi di tecnica shabby. Ecco il link:

    http://www.shabbychicinteriors.it/mailing/newsletter.php

    Buona serata
    Sarah

    RispondiElimina
  13. Ciao Carina, per avere informazioni riguardo i corsi di tecnica shabby ti chiedo la cortesia di scrivermi una mail: sarahtognetti@yahoo.it in modo da poterti inviare tutte le informazioni.
    Sarah

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails