18 dicembre 2013

Idee per un pacchetto regalo

Manca una settimana a Natale, soli sette giorni per comprare gli ultimi regali e correre a fare un bel pacchetto. Eh sì perché io odio i pacchetti fatti in fretta e furia con carte lucide e poco nastro perché si deve risparmiare. Se deve essere così allora il pacco regalo preferisco farmelo da me. A volte mettono talmente tanto scotch che mi chiedo se si riuscirà mai ad aprire quel pacchetto entro in Natale prossimo. Altre volte chiedi se è possibile avere una confezione regalo e ti propinano la famigerata busta che proprio non sopporto. Che ci vorrà mai a fare un bel pacchetto regalo? Lo dico sempre alle mie bimbe. E poi loro si divertono tantissimo e si sentono grandi ad aiutare in questo compito. Natale è bello anche per questo.

Così nei giorni scorsi mi sono fatta aiutare a incartare qualche bel pacchetto. Nulla di pretenzioso anzi, tutt'altro. Avevo un rotolo di carta da pacchi comprata lo scorso anno da Ikea che mi era avanzata. L'avevo acquistata all'angolo delle occasioni e ne avevo fatto incetta. Assieme a Beatrice e Mathilde abbiamo cercato tanti "fronzoli" e nastri colorati per decorare i nostri pacchetti ed hanno scoperto i washi-tape. Non so se ho fatto bene a farglieli conoscere perché adesso non fanno altro che chiedermi dove li ho nascosti perché vogliono attaccarli dappertutto. Attente mamme questa mania dilaga in un attimo...e non c'è cura! 

La mia casa è piena di "potacci" così chiamati da mio padre che mi sono venuti benissimo mentre incartavamo e infiocchettavamo i pacchi regalo. Abbiamo utilizzato della carta da pacchi, dei vecchi numeri di una tombola abbandonata, trovata alla spazzatura anni fa, baker twine, charms, tag, spago, nastri avanzati da vecchi regali, insomma tutto quello che ci capitava a tiro lo abbiamo recuperato per adornare i nostri pacchetti. Abbiamo perfino utilizzato dell'agrifoglio e ho tirato fuori da un libro pesante qualche foglia rossa che avevo lasciato a seccare lo scorso autunno. La foglia rossa è bellissima, peccato solo di non averla fotografata. 


Avete letto il post di Lunedì? Se per caso ve lo foste persi vi comunico che ha aperto la III edizione del concorso "Il mio angolo di paradiso". Dal suo nome su può capire che tipo di concorso si tratta. Voi dovrete fotografare il vostro angolo di casa, quello che preferite, il vostro angolo di paradiso tanto per intenderci. Che sia la cucina, la poltrona dove leggete un libro, un angolo del camino o la cameretta dei bimbi non importa, l'importante è che quell'angolo di casa vi regali pace e serenità. 

Fotografate il vostro angolo di paradiso e mandatemi uno scatto - mi raccomando un solo scatto - al mio indirizzo mail: sarahtognetti@yahoo.it Non create dei collage di foto, un solo scatto va bene per tutti. Non abbellite le vostre foto con scritte o cornici varie, una bella foto si vede da una buona luce ed è proprio per questo che vi consiglio di scattare con una macchina fotografica adeguata piuttosto che con il cellulare. Preferite scattare in una bella giornata di sole o delle ore centrali del giorno. Inviatemi via mail il vostro angolo di paradiso e scrivetemi il vostro nickname con cui siete iscritti a facebook. Avete tempo a mandarmi i vostri scatti fino al 26 Dicembre. Il giorno dopo Natale chiuderò le iscrizioni e le foto saranno caricate in un album che troverete sulla pagina fb di Shabby Chic Interiors.

Per maggiori informazioni e per conoscere le regole per partecipare cliccate QUI. E' facile e divertente e serve solo un profilo su facebook, una macchina fotografica ed una casetta che amate! Che aspettate ad inviarmi la vostra foto? :)

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use whitout permission

5 commenti:

  1. non sapevo cosa fosse il washi-tape e googlando mi si è aperto un mondo! che danno hai fatto Sarah, ora chi mi tiene più???

    RispondiElimina
  2. concordo con te sul pacchetto!! pensa che quest'anno ho speso più di nastri e carte che di regali!!!! ...inoltre ieri ho scoperto che le mie bimbe avevano scovato i miei washi-tape e li hanno portati a scuola x condividerli con le amichette...."dai mamma...infondo è Natale!!" :/

    RispondiElimina
  3. Bei pacchetti,anch'io quest'autunno ho raccolto delle belle foglie rosse e gialle per questo scopo ,ma con tante cose che ho in testa me ne ero quasi dimenticata ,grazie per avermelo ricordato Sarah .Non vedo l'ora di vedere tutti i meravigliosi angoli di casa che manderanno le tue lettrici ogni anno e' uno spettacolo. Se riesco ti mando anche il mio.Buona giornata e sereno natale a te e alla tua famiglia.

    RispondiElimina
  4. Sono così carini questi pacchetti che sarà un peccato scartarli!
    Federica

    RispondiElimina
  5. Bellissimo ogni dettaglio! I numeri di legno della tombola sono un pezzo di vita e passato di tutte noi... :-) E quelle etichette romantiche sono stupende...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails